Archivi categoria: Uncategorized

Leggere file pst di microsoft outlook in modo gratuito

Esiste un tool direi ottimo che ci permette di leggere file archivio di posta nel formato Pst.

Questo took è Kernel Outlook Pst Viewer.

Avendo un file di 4 giga ho dovuto usarlo.

Con il plugin GhostScript è in grado di esportare i file nel formato noto Pdf.

Alcune features come export in Html sono a pagamento, ma ad ogni modo le ricerche sono abilitate.

Un bel lavoro reso gratuito ai più.

Laravel Tinker query expression without quotes

Laravel put some quotes in your where you need to use DB::raw

Alternatively you can use whereRaw.

As you can see this is a command in Tinker but you can use in your php code same version.

How to import php file acf

The new acf plugin of Wp manages only json files.

The old version managed php files.

Let us see this plugin able to import php acf files.

You can find it here: https://github.com/BeAPI/ACF-PHP-Recovery

It is a php file put in your plugin directory, and WordPress will recognize it.

 

Notepad ++ Tasti di scelta rapida per lavorare più velocemente

Ctrl+O Apre un file, esce la maschera che invita a selezionare un file da aprire.
mask-open-file

Ctrl+ Apre un nuovo file completamente vuoto.
Ctrl+ Salva il file corrente con le ultime modifiche apportate.

Gestione Bookmark con Bookmark Manager Plugin

Ctrl+ Alt+ Sposta il cursore al bookmark 1.
Ctrl+ Alt+Shift+ Crea un bookmark nella riga corrente.

Gestione Bookmark con modalità nativa di Notepad++

Ctrl+F2 Crea un nuovo bookmark.
F2 Vai al prossimo bookmark.

Gestione Token Stiles

Gli stili Tokens sono un modo per evidenziare alcuni termini nella pagina; supponiamo volessimo evidenziare nella pagina tutte le parole “echo”, con pulsante del mouse selezioniamo il testo, e premiamo il destro del mouse, selezioniamo Style token -> Using first style, a questo punto la parola selezionata assumerà una formattazione diversa.

Ctrl+1 Il cursore si sposta al termine rappresentato dallo style token 1.
Ctrl+2 Il cursore si sposta al termine rappresentato dallo style token 2.Gli stili token sono 5. In questo modo possiamo spostarci nel documento per raggiungere tutte le righe che contengono quel termine evidenziato dai vari stili.

Box-Sizing Border Box Come rispettare le percentuali di dimensione layout

Spesso progettando un sito ci si trova a combattere con padding e bordi.
Supponiamo di voler avere un sito a due colonne che occupino sempre il 50% ciascuna.
Andando a disegnare un layout, se aggiungiamo un bordo o un padding ad una colonna, succede che la colonna si sfalsa.
Un grosso vantaggio è l’introduzione del concetto css Box-sizing. Impostandolo a border-box possiamo rispettare le nostre percentuali a prescindere dal padding e i bordi.

Il codice sopra fa sfalsare la visualizzazione delle colonne. Mettendo invece come box-sizing border-box, anche mettendo bordi e padding molto alti, le colonne occuperanno sempre la percentuale indicata nel css, questo perché con box-sizing a border-box, viene considerata la larghezza tenendo conto di bordo e padding.

Come vediamo dalla foto, le colonne restano perfettamente flottate.

padding e bordo gestiti dalla proprietà box-sizing a border-box
padding e bordo gestiti dalla proprietà box-sizing a border-box

Prestashop gestire le proprietà dei prodotti

In Prestashop possiamo aggiungere delle proprietà dei prodotti.

Vediamo come fare per creare e per aggiungere anche i filtri in riepilogo categoria di Prestashop.

In amministrazione selezioniamo Catalogo -> Caratteristiche -> Aggiungi una nuova caratteristica, nella maschera che si presenta, come nome inseriamo ad esempio “Spessore”, clicchiamo su Salva.

A questo punto aggiungiamo i valori, cliccando su Aggiungi un nuovo valore della caratteristica, selezioniamo appunto Spessore nella casella e come valore mettiamo Largo, poi clicchiamo su Salva quindi aggiungi un altro valore. Facciamo la stessa cosa inserendo “Piccolo”.

Nel riepilogo delle caratteristiche, se clicchiamo sul numero, possiamo modificare i valori inseriti in precedenza.

Per verificare che sia stato inserito tutto correttamente, andiamo in un qualsiasi prodotto, e verifichiamo che siano presenti queste caratteristiche.

Tali caratteristiche si trovano nella scheda “funzioni” della maschera modifica prodotto.

spessore

Si vede appunto una casella di riepilogo ( menu a tendina) dove poter scegliere le features del prodotto.

Salviamo il prodotto ed ora procediamo a fare visualizzare nei filtri questa nuova feature prodotto.

Clicchiamo su moduli -> moduli e servizi -> nella casella di ricerca inserire filter, verrà così trovato il modulo deputato alla visualizzazione filtri. Clicchiamo quindi su Configura. Di default viene installato un template che gestisce come visualizzare i filtri. Clicchiamo su modifica. Possiamo selezionare le categorie per cui usare questo template.  Cerchiamo la feature Spessore e clicchiamo su sì per abilitarla. Clicchiamo su Salva.

Ora per testare andiamo nel Front-end del nostro sito Prestashop, clicchiamo sulla categoria del prodotto di cui abbiamo settato questa feature.

 

spessore-colonna-sinistra

I nostri filtri sono operativi per l’utente finale.

Da notare che con Drag and Drop possiamo ordinare l’ordine dei filtri.